News

Resoconto Assemblea Straordinaria degli iscritti al Collegio TSRM di Bologna – del 20.12.2017

A tutti i Colleghi TSRM iscritti,

 

 

Gentili Colleghi,

il 20.12.2017 si è svolta l’assemblea straordinaria del Collegio Professionale di Bologna nella quale sono stati approvati il bilancio previsionale 2018 e l’adesione al sistema di protezione e polizza assicurativa collettiva.
Pertanto, dal 1 gennaio 2018 la polizza negoziata dalla Federazione sarà disponibile per i TSRM iscritti all’Albo di Bologna che, nel rispetto di quanto deliberato dal Consiglio Nazionale, ha perfezionato il passaggio assembleare entro il 31/12/2017.
Invito coloro che ancora non lo avessero fatto a mettersi immediatamente in regola con la quota del 2017, per non essere inadempienti e dover attivare la procedura prevista dalla Federazione di morosità.
In allegato trovate il modulo di autocertificazione per chi, inoccupato, pensionato (che non esercita la professione) e lavoratore all’estero, può compilare e inviare al Collegio tramite PEC, il quale entro il 31/01/2018 provvederà a redigere appositi elenchi speciali per l’esclusione della quota relativa alla copertura assicurativa.
 
Ringraziando tutti coloro che sono intervenuti in assemblea, rimango a disposizione per informarvi su quanto ci verrà comunicato dalla Federazione.
 
Grazie, per il Direttivo.
 
Il presidente
Rossella Trenti

 

   

Attivazione PEC

Gentili Colleghi,
con la presente desideriamo informarvi che dal 1 Giugno 2016 la notifica di cartelle esattoriali, sanzioni e controversie
con la Pubblica Amministrazione avverrà esclusivamente per via telematica, attraverso Posta Elettronica certificata (PEC).
Tale disposizione vale per tutti i professionisti iscritti ai Collegi e ordini professionali.
Le norme vigenti prevedono l’obbligo di avere un indirizzo PEC e di comunicarlo al Collegio di appartenenza

Agli iscritti al collegio professionale di Bologna è stato fornito un indirizzo PEC all’ atto di iscrizione e gratuitamente; pertanto si chiede, a tutti coloro che non l’avessero ancora fatto, di attivarlo al più presto.
La mancata attivazione e conseguente non utilizzo potrebbe infatti determinare la non lettura di contenziosi in corso o
di comunicazioni esattoriali.
Per ulteriori informazioni contattare il Collegio all’ indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. all’attenzione del segretario.

Cordiali saluti

Il Direttivo del Collegio TSRM di Bologna